iA


Primo Maggio a TrackZero

gifLogo01

Dove le parole falliscono parla la musica.

Hans Christian Andersen.

Linee_da_copertina_6b

In un ex edificio industriale, in Valle d’Itria, la “Festa del Primo Maggio di TrackZero”, evento inaugurale della fabbrica della musica che darà inizio al progetto permanente di riconversione industriale e innovazione sociale.  Una festa dedicata al lavoro, alla musica, alla creatività, alle menti curiose e a tutte le persone, musicisti e non, che pensano che il futuro non può aspettare ma va fatto suonare adesso, insieme. Una giornata di festa, dalla mattina alla sera, dedicata alla musica dal basso, a professionisti ed emergenti e a tutte le persone che non vogliono più solo ascoltare ma fare e condividere una musica nuova.

Abbiamo lanciato una Open Call, appena conclusa, con la quale abbiamo chiesto a chi ama la musica di sostenere e condividere il progetto, una visione di futuro, un mondo diverso nel quale la musica, linguaggio universale e generativo per natura fosse al centro di un processo nuovo, sperimentale per fare comunità e generare opportunità di innovazione sociale, economica e tecnologica. Hanno risposto oltre 100 persone che durante la giornata sosterranno il progetto con un proprio tributo musicale e creativo  e condivideranno lo spazio industriale per fare festa e inventare insieme la colonna sonora del cambiamento.

La festa avrà inizio al mattino alle 10,00 con un SoundBreakfast aperto e gratuito e a seguire, fino a notte fonda, concerti dal vivo di musicisti professionisti ed emergenti, dj set, workshop, lezioni aperte, performace, installazioni, design, food & drink per adulti e bambini.

Tutte le attività della giornata sono gratuite e sono rivolte ad adulti e bambini. L’ingresso per gli adulti è con tesseramento all’Ass.Cul.Track e contributo libero per sostenere l’evento della giornata e il progetto TrackZero. La tessera è annuale e da diritto ad utilizzare gli spazi condivisi della fabbrica e tutti gli eventi aperti.

Linee_da_copertina_3g